Mezzotono

Piccola Orchestra Italiana Senza Strumenti

 
 

Autentici ambasciatori della musica italiana nel mondo con un carnet che li vede impegnati in prestigiose tourneé in tutto il mondo, MEZZOTONO si definiscono “una piccola orchestra senza strumenti”. E’ un quintetto di mostruosa abilità tecnica che esegue il repertorio “a cappella” (simulando gli strumenti con le loro splendide voci) che raccoglie consensi nei più prestigiosi santuari della musica: perfino l’immenso Stevie Wonder, il guru della black music, ha voluto nella sua discoteca personale i lavori discografici del gruppo.

Noti al pubblico televisivo per la partecipazione a programmi come 'X-Factor', i Mezzotono propongono con garbo e humour interpretazioni originali e coinvolgenti, in un mix di musica, intrattenimento e cultura. Il suggestivo e unico palcoscenico di Piazza del Duomo inaugurerà la rassegna estiva con questa elegante performance che abbraccia il grande repertorio italiano ma non trascura alcune brillanti incursioni nel repertorio popolare e si esalta nell’esecuzione dei grandi standard della musica internazionale.

Un concerto molto originale, che grazie alla imprevedibilità della sezione ritmico-vocale e all’ approccio molto spesso comico dei cinque interpreti, riesce a coinvolgere il pubblico in maniera simpatica e mai invadente. L’esperienza maturata negli anni e il tipo di spettacolo presentato, fanno sì che il quintetto instauri facilmente una sorta di “dialogo” con il pubblico locale.

Le voci sono quelle di Daniela Desideri (soprano), Francesca Leone (mezzosoprano), Fabio Lepore (tenore), Marco Giuliani (baritono), Andrea Maurelli (basso); gli arrangiamenti sono di Fabio Barnaba.

http://www.mezzotono.eu


INGRESSO LIBERO

GIOVEDI’ 23 AGOSTO, ore 21:30

PIAZZA DEL DUOMO, SPOLETO